Tulip dice addio a Commodore

Il marchio ceduto alla californiana Yeahronimo, attiva nella distribuzione di musica digitale.

La società olandese Tulip Computers ha reso noto di aver
raggiunto un accordo per la cessione, per 32,6 milioni di dollari, del marchio
Commodore a Yeahronimo Media Ventures, società californiana
attiva nell'area della distribuzione di musica digitale.
L'accordo dà a
Yeahronimo il pieno controllo sul marchio, anche se in questo momento non sembra
ipotizzabile un ritorno del brand nel comparto dei personal
computer.
Nel corso dell'estate, invece, Commodore International aveva
annunciato il rilascio di una linea di lettori di musica digitale, aspetto,
questo, sicuramente più coerente con le attività di
Yaehronimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here