Trend Micro, al via la nuova proposta formativa per il Canale

Previsti corsi on site e online per aggiornare i reseller sulle soluzioni di sicurezza più avanzate rivolte alle aziende di ogni dimensione, con un focus particolare sulle tecnologie più attuali come cloud computing e virtualizzazione.

Nella seconda metà del mese di febbraio partiranno le prime sessioni di training, sia offline sia online, organizzate da TrendMicro per aggiornare i rivenditori sull'offerta di soluzioni rivolte alle aziende di tutte le dimensioni, dalle medio-piccole alle più grandi, e sulle soluzioni che rispondono ai trend tecnologici più attuali come cloud computing e virtualizzazione. La nuova proposta formativa, rivolta sia a partner Trend Micro sia a prospect, prevede Pro Tech Day e Seminari Web.

I Pro Tech Day sono corsi della durata di mezza giornata che si svolgono presso le sedi Trend Micro di Milano e Roma e intendono approfondire le conoscenze dei partner sulle sfide tecnologiche e su come affrontarle con soluzioni sviluppate ad hoc per proteggere ambienti virtualizzati e in-the-cloud. Il fine è consolidare la partnership con i rivenditori, mettendoli nelle condizioni di offrire ai propri clienti non solo le tecnologie all'avanguardia, ma anche consulenza per poter valutare le possibili scelte tecnologiche in funzione delle reali necessità di ogni singola impresa.
Durante queste giornate sono previsti momenti in cui i partecipanti potranno “toccare con mano” le soluzioni Trend Micro installate su pc e messe a loro disposizione per verificare direttamente caratteristiche e funzionamento.
I primi Pro Tech Day, in programma il 25 febbraio nella sede di Milano e il 28 febbraio a Roma, verteranno sulla protezione degli ambienti virtualizzati e sulla soluzione Deep Security.

I Seminari Web, sessioni online della durata di un'ora, offrono invece ai rivenditori la possibilità di usufruire di una “formazione in pillole”, ossia un aggiornamento su caratteristiche, vantaggi e funzionamento di una specifica soluzione Trend Micro, inquadrandola in un contesto più ampio di mercato. I partecipanti potranno interagire direttamente via chat con il conduttore del seminario per porre domande o chiarire qualsiasi dubbio. Saranno affrontate anche eventuali problematiche tecniche legate alle soluzioni e come gestirle in una logica di troubleshooting.

Il primo seminario avrà luogo il prossimo 10 marzo e avrà come tema Worry-Free Business Security 7.0.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here