Torna a salire il fatturato di Peoplesoft

Nuova impennata degli utili (+ 200%) nell’ultimo trimestre

La società produttrice di piattaforme software per l'e-business Peoplesoft ha riportato un discreto utile nel primo trimestre fiscale grazie a un fatturato che, in controtendenza rispetto all'attuale quadro economico, è cresciuto del 34%. L'azienda californiana è stata tra le poche, in queste settimane, a non dover annunciare una revisione al ribasso delle proprie stime finanziarie e dopo l'annuncio dei risultati il suo titolo è stato premiato nel dopo-chiusura. Peoplesoft è uno dei concorrenti di Siebel nel mercato dei software di Customer relationship management (Crm). La sua ultima trimestrale si è chiusa con 503,1 milioni di dollari di fatturato contro i 375,4 milioni del precedente, grazie ai contratti chiusi con clienti come Avon, Pharmacia e Boeing. L'utile netto operativo è aumento di oltre il 200% salendo a 36,1 milioni di dollari, pari a 11 centesimi per azione. Un anno fa il trimestre del 31 marzo aveva registrato un utile di 11 milioni. Con questo risultato Peoplesoft ha ampiamente superato le stime degli analisti, che avevano pronosticato un utile per azione compreso tra i 7 e i 10 centesimi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here