Today at Apple

Durante l’evento speciale Apple di ottobre, Angela Ahrendts ha offerto alcuni aggiornamenti sulle sessioni Today at Apple degli Apple Store. Naturalmente i protagonisti principali del keynote sono stati i nuovi iPad Pro, Mac mini e MacBook Air.

Ma ci sono stati anche altri spunti d’interesse all’evento tenuto a NewYork. Ad esempio, per l’appunto, le novità su Today at Apple da Angela Ahrendts, Senior Vice President of Retail di Apple.

Today at Apple è il programma di sessioni gratuite tenute quotidianamente negli Apple Store su vari temi, prodotti e tecnologie.

Vi si affrontano temi quali il design, la fotografia, la creazione di video e di musica, la programmazione, e altro. Sono sessioni che puntano ad approfondire l’utilizzo dei prodotti così come a stimolare la creatività degli utenti.

E in cui si possono imparare utili nozioni su attività produttive e di sviluppo di app.

Today at ApplePer i genitori e gli insegnanti, sono previste anche sessioni dedicate ai bambini e ai ragazzi. Anche in questo caso, non solo nell’indirizzo delle attività creative, ma anche su temi più “impegnativi”. In cui sempre, però, l’attività di formazione e apprendimento sono accompagnate dal divertimento.

Ad esempio nelle sessioni in cui si impara a programmare con Swift Playgrounds, anche interfacciandosi a robot quali quelli Sphero.

L’importanza di Today at Apple

Il ruolo del programma Today at Apple è profondamente collegato con l’importanza della catena retail del marchio, gli Apple Store. È lo stesso Tim Cook, CEO di Apple, a sottolineare come gli Apple Store siano sempre stati concepiti sì come negozi. Ma anche come spazi di formazione e di ispirazione per gli utenti.

Today at Apple serve certamente per acquisire tecniche e nozioni su come essere più produttivi con l’hardware e il software Apple e di terze parti. Ma è qualcosa di più di un calendario di eventi formativi: è un’esperienza in prima persona delle piattaforme della Mela.   

Today at Apple
Angela Ahrendts di Apple

Angela Ahrendts, sul palco del keynote, ha esplicitamente citato lo Store Apple Piazza Liberty a Milano. In particolare, quanto agli utenti siano piaciute le sessioni creative in cui catturare scorci della città disegnando e dipingendo su iPad. E citando l’esperienza dell’illustratrice Sara Franci, che dalle sessioni all’Apple Store di Firenze è arrivata a pubblicare il suo primo libro per bambini.

Le sessioni Today at Apple sono molto apprezzate dai visitatori e dagli utenti. Milioni di persone vi partecipano negli Apple Store di tutto il mondo, seguendo ben 18.000 sessioni alla settimana.

Sono state annunciate 60 nuove sessioni per Today at Apple, per le categorie esistenti e per nuovi temi. Per il Mac ci saranno anche nuove sessioni per i professionisti, come ad esempio i lab su Final Cut e Logic Pro. Naturalmente sarà necessario verificare la programmazione locale nell’Apple Store più vicino.

Come prenotare una sessione

È possibile accedere al calendario delle sessioni e degli eventi di Today at Apple naturalmente mediante il sito web dell’azienda. Ma un modo ancora più facile e immediato è attraverso l’app Apple Store per iOS, ridisegnata di recente.

Today at AppleNell’app iOS Apple Store, è presente il nuovo tab Eventi che consente di visualizzare la programmazione con un semplice tocco. È possibile ricercare le sessioni negli Apple Store nelle vicinanze, rispetto alla propria posizione. Oppure ricercare uno specifico Apple Store per nome, CAP o città.

Una volta trovata una sessione che ci interessa, possiamo effettuare l’iscrizione direttamente dall’app, in maniera molto veloce. Oppure condividere la segnalazione dell’evento con un amico o un parente che pensiamo potrebbe apprezzare l’argomento.    

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here