Tibco sposa Dwr

La società supporta la libreria Ajax, Direct Web Remoting.

Tibco ha scelto di appoggiare l'utilizzo di Direct Web Remoting (Dwr), la libreria di comunicazione Ajax (Asynchronous JavaScript and Xml).
Lo fa perché convinta dell'esigenza degli sviluppatori di esporre con facilità gli oggetti Java come servizi Ajax e di estendere l'utilizzo delle Soa (Service-Oriented Architecture) event-driven e basate su messaggi, oltre il bus, e quindi al browser Web, tramite servizi Ajax in tempo teale.

A seguito della decisione, Tibco collaborerà con Joe Walker, fondatore di Dwr, per fornire punti di integrazione fra la libreria Ajax e General Interface, ossia il toolkit Ria (Rich Internet Application) Ajax di Tibco, per creare interfacce utente grafiche ricche di funzionalità e accessibili tramite un browser.

La collaborazione mira anche a estendere Dwr per consentirne il funzionamento come un motore di servizi standard Jbi(Java Business Integration) per il deployment su ActiveMatrix, la prima piattaforma di virtualizzazione dei servizi di Tibco.

Nell'idea della società, le librerie Ajax combinate di General Interface e Dwr saranno deputate a fornire agli utenti caratteristiche come griglie modificabili, notifiche, eventi in real-time e streaming dei dati. E l'esecuzione su tecnologia Internet invece che su tecnologie dipendenti dall'ambiente operativo o di runtime, dovrà portare le aziende ad ottenere costi di gestione più bassi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here