Symbolic migliora la sicurezza dei contenuti per le Pmi

Con il rilascio della nuova versione di Cool-Fire, la 4.0, il firewall si arricchisce di funzionalità pensate per migliorare la sicurezza dei contenuti Web delle piccole realtà produttive.

22 novembre 2002 Symbolic, azienda parmense specializzata nelle tecnologie di sicurezza informatica, ha presentato l'ultima release del suo applicativo di firewalling. Cool-Fire 4.0 nasce per rispondere alle esigenze di sicurezza delle piccole e medie imprese e con la più recente versione si è arricchito di funzionalità pensate per migliorarne la facilità d'uso. In Cool-Fire 4.0, il controllo degli accessi risulta decisamente flessibile, i nomi degli host possono essere definiti grazie all'utilizzo di semplici wildcard (gruppi di indicatori jolly che stabiliscono da quali indirizzi consentire o negare un'operazione) oppure attraverso le regular expression (stringhe di testo che definiscono precisamente quello che si vuole escludere o consentire), in modo da programmare gli accessi nel dettaglio. Un'altra importante funzionalità permette di definire, nel controllo degli accessi, anche quali siano le porte "sorgente" e "destinazione" della connessione. Questa opzione può essere impiegata in protocolli generici, come il Socks, per restringere l'utilizzo solo a predefinite applicazioni, consentendo all'amministratore di rete un controllo più ampio sui permessi. L'ultima versione del firewall di Symbolic è disponibile anche con un modulo per il filtering delle Url di SurfControl. In abbinamento alla versione 4.0 di Cool-Fire, infatti, è possibile acquistare il plug in realizzato da Symbolic in collaborazione con la società americana. Il modulo di categorizzazione per l'Url filtering si fonda su un database che comprende quasi cinque milioni di siti, suddivisi in 40 categorie differenti in base al contenuto. L'utilizzo del connettore permette di selezionare i siti che possono essere visitati non più solo in base al nome o all'indirizzo Ip ma anche in funzione del loro contenuto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here