Ssa rilascia Bpcs versione 8

Giunge alla ottava versione (saltando la settima) l’Erp di Ssa, ora denominatasi Ssa Global Technologies, Bpcs (Business Planning and Control System). Il gestionale della società statunitense si annovera nella categoria “open Erp”, garantendo, però, co …

Giunge alla ottava versione (saltando la settima) l'Erp di Ssa, ora denominatasi Ssa Global Technologies, Bpcs (Business Planning and Control System). Il gestionale della società statunitense si annovera nella categoria “open Erp”, garantendo, però, continuità con il passato, che è fatto prevalentemente di installazioni in campo manufacturing. Il sintomo di continuità è sostenuto anche dalle acquisizioni che la società sta portando a termine in questo periodo. Su tutti, infatti, c'è quella della società inglese Max International, che porta in dote a Ssa un gestionale indirizzato al mercato delle Pmi manifatturiere.
Il target di impresa a cui si rivolge Bpcs 8, come confermato dal manager italiano Romeo Scaccabarozzi, è quello delle imprese che tendono a darsi una struttura snella, in ottemperanza ai non nuovi, ma sempre validi, principi della lean production. La nuova versione del gestionale racchiude nuove soluzioni verticali per l'industria e più di un centinaio di feature aggiuntive. Con Bpcs 8, poi, Ssa introduce il concetto di “celal produttiva” (Lean manufacturing process, Lmp) tesa a ottimizzare il processo di produzione con l'eliminazione delle operazioni che non apportano valore aggiunto al prodotto.Il tutto, con il logico scopo di riduerre i costi accelerando i tempi di consegna. Entrano, quindi, ampiamente nell'open Erp di Ssa Gt anche i concetti della Scm. Altre evoluzioni sono rappresentate dal modulo Trade funds management, per la gestione dei budget e delle spese, ed eRecords, per la registrazione elettronica delle transazioni.
Le principali migliorie apportate al prodotto, Ssa Gt le ha concordate con particolari forum di utenti, i Global industry guide groups, gruppi di utenti mondiali verticalizzati, in particolare, sui mercati automotive, beni di consumo e chimico-farmaceutico.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here