Siemens aggiorna l’offerta Ip

La società rinnova sia la gamma dei propri apparati sia il sistema di gestione

25 novembre 2003 Siemens Information and Communication
Networks
ha aggiornato il proprio portafoglio di Ip
telephony
con una nuova linea di apparati e con la più recente versione
del suo HiPath 4000 Real-Time Ip System.
In gamma entrano 5 nuovi telefoni
che coprono le fasce dalla entry level fino ai sistemi avanzati, supportano
Session Initiation Protocol, un protocollo emergente di controllo chiamata, e
sono in grado di interoperare con qualsiasi altro apparato anche non Siemens che
supporta lo stesso protocollo.
I prodotti dovrebbero avere un entry price
più basso rispetto ai modelli in questo momento a listino Siemens e il loro
rilascio è previsto per il prossimo mese di gennaio.
Inoltre Siemens ha
annunciato il rilascio della versione 2.0 di HiPath 4000, migliorata soprattutto
per quanto concerne la resiliency.
Il sistema si basa si una architettura
modulare e ridondante, in grado di scalare fino a supportare 12.000 utente
telefoniche tradizionali e Ip e oltre 1000.000 utenti su server multipli.

Come il sistema precedente, anche la versione 2, basata su Unix, consente un
routing alternativo per indirizzare il traffico su rete pubblica in caso di
caduta o calo di performance nella Wan.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here