Server a otto vie per Data General e Ncr

Primi fuochi dal Comdex Fall di Las Vegas. Entrambi i prodotti cercano di soddisfare la crescente fame di potenza nel mondo Nt. Data General s ioccupa anche di storage, agevolando il passaggio alla tecnologia FibreChannel.

Aperto da un Bill Gates in versione consumer-oriented, il Comdex Fall di
Las Vegas ha esibito all'esordio prodotti rivolti soprattutto al mondo
enterprise. Sugli scudi Ncr e Data General, entrambe impegnate sul fronte
del multiprocessing sotto Windows Nt. La prima ha esibito il Worldmark
4380, un modello con design (sviluppato dal costruttore) di tipo Shv
(Standard High Volume), che non richiede modifiche nel sistema operativo.
La macchina può far girare grandi database di costruttori come Oracle e
Informix, più avanti, a deta del costruttore, nella corsa alla scalabilit
à.
Data General ha invece presentato l'Av 8600, anch'esso capace di
supportare fino a 8 processori Pentium Pro, ciascuno dotato di 8 Gb di
memoria a controllo e correzione di errore, in uno chassis di formato
rack-mounted. Il server può essere utilizzato con i disk array Clariion a
tecnologia Fibre Channel ed è disponibile in una soluzione
Cluster-in-a-Box, che combina l'hardware di base con caratteristiche di
clustering e system management. In quest'ultimo ambito, va incluso il
software Nterprise Manager, basato su Sms di Microsoft, cui si aggiungono
ManageX di NuView, Nt Alert della stessa Data General e agenti di terze
parti compatibili Microsoft.
Data General sta anche pigiando l'acceleratore sulla tecnologia di storage
Fibre Channel. L'azienda sta avviando un programma speciale per agevolare
la migrazione dagli attuali sottosistemi Scsi. Chi acquisterà prodotti
della Serie 3000 potrà aggiornarsi a Fibre Channel gratuitamente nel 1998.
Anche il passaggio a prodotti high-end del tipo Fc-5000 sarà stimolato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here