Sapient perde nel quarto trimestre

Il rosso di 14 milioni di dollari contrasta con l’utile di 13,2 milioni dello scorso anno.

La società di consulting e sviluppo Web Sapient ha registrato una perdita operativa nel quarto trimestre 2001, contro l'utile riportato nello stesso periodo dell'anno precedente. Sul bilancio pro forma (che esclude l'ammortamento dei beni non tangibli, le compensazioni in titoli, i costi di ristrutturazione e altre voci straordinarie) la perdita ammonta a 14 milioni di dollari dopo l'utile di 13,2 milioni. Comprendendo tutte le voci escluse dal pro forma la perdita sale a 29,5 milioni di dollari. Anche il fatturato diminuisce, da 139,18 a 53,29 milioni. Sapient conta di registrare un utile nel primo quarto 2002, su un fatturato stimato tra i 55 e i 60 milioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here