S3: Via dalla grafica

La società californiana S3 ha deciso di trasferire le attività di produzione dei processori grafici per personal computer sotto il controllo di una nuova joint venture formata con la taiwanese Via Technologies, in cambio di una somma pari

La società californiana S3 ha deciso di trasferire le attività di
produzione dei processori grafici per personal computer sotto il
controllo di una nuova joint venture formata con la taiwanese Via
Technologies, in cambio di una somma pari a circa 320 milioni di
dollari. In base ai termini dell'accordo S3 continuerà a risultare la
proprietaria dei contratti di reciproca licenza stipulati con Intel
anche per quanto concerne l'utilizzo delle tecnologie di bus. Dal
canto suo, il marchio S3 sposterà la sua attenzione verso il mercato
dei terminali leggeri per Internet, le cosiddette "appliance". Le
voci riguardanti un possibile accordo tra S3 e Via si erano diffuse
per la prima volta lo scorso dicembre, in occasione dell'acquisizione
da parte di via di una quota di quasi il 15% in S3. Il completamento
della joint venture è previsto entro la fine del terzo trimestre
fiscale dell'azienda di Sunnyvale, in California, i cui funzionari
hanno ribadito che S3 intende sfruttare meglio le opportunità nel
mercato della convergenza tra sistemi digitali e dispositivi
consumer. S3 è l'attuale produttore dei riproduttori portatili Mp3
più conosciuti, i Rio a loro volta acquisiti da Diamond Multimedia.
Con questa decisione S3 ha completato la prima fase della sua
trasformazione da azienda specializzata in hardware grafico a
fornitore di Internet appliance, mentre Via Technologies prosegue con
la sua missione di sviluppatore di chipset sempre più avanzati.
"La combinazione tra le capacità grafiche sviluppate da S3 e la
nostra logica di base, guadagneremo sicuramente un ampio margine
competitivo"
,sottolinea Wen-Chi Chen, il presidente di Via. Per
il bilancio S3 il nuovo mercato di Internet rappresenta il segmento
in maggiore crescita e tra le prossime novità sono previsti
dispositivi basato sui processori Transmeta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here