S3 chiude Diamond

Il costruttore di processori grafici focalizzerà i propri sforzi sui progetti legati a Rio ma abbandonerà le proprie schede multimediali. L’azienda ha annunciato il ritiro dal mercato all’inizio di agosto e la dichiarazione è stata …

Il costruttore di processori grafici focalizzerà i propri sforzi sui
progetti legati a Rio ma abbandonerà le proprie schede multimediali.
L'azienda ha annunciato il ritiro dal mercato all'inizio di agosto e
la dichiarazione è stata seguita dalle dimissioni del responsabile
finanziario. La decisione è stata motivata dal fatto che, fatta
eccezione per i giocatori incalliti, i clienti non sono più
interessati agli aggiornamenti come lo erano una volta. I pc che
vengono acquistati oggi garantiscono infatti potenzialità che
risulteranno sufficienti per un certo periodo di tempo. In questo
modo, l'acquirente riesce a ottenere un sistema che risponde a tutte
le sue esigenze, senza dover scendere a compromessi in alcune sezioni
che a lungo andare potrebbero richiedere operazioni di upgrade. In
queste condizioni, il commercio di schede addizionali non rappresenta
più un segmento di mercato vantaggioso. S3 recentemente ha raggiunto
un accordo di collaborazione con Via nel commercio di circuiti
integrati. La società cercava un socio simile attraverso il quale
avrebbe garantito la continuazione del commercio delle schede
multimediali. S3 ha acquistato Diamond appena un anno fa e
recentemente ha introdotto sul mercato schede che utilizzano una
miscela delle tecnologie delle due società. Quando S3 non ha trovato
un socio adatto, l'azienda ha deciso d'interrompere il commercio
delle schede e di ridistribuire il personale per il commercio di
dispositivi Internet, settore che ultimamente è risultato sicuramente
più redditizio. In questo settore sono in fase di sviluppo numerosi
prodotti, in particolare, gli sforzi sono concentrati sulla
manipolazione e riproduzione di musica digitale. S3 continuerà a
fornire e sostenere gli attuali clienti delle schede multimediali
Diamond, ma terminerà lo sviluppo di ulteriori linee di prodotti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here