Rsa insieme a TrendMicro per migliorare l’Antifraud

Un accordo di collaborazione mette in collegamento FraudAction e Smart protection Network.

È un accordo di collaborazione tecnologica quello stretto da Rsa e Trend Micro.
Obiettivo mettere a fattor comune le reciproche competenze per accrescere il livello di protezione dalle minacce online.

Nella sostanza, le due società hanno collegato il servizio Rsa FraudAction, gestito dall'Anti-Fraud Command Center 24x7, all'infrastruttura “in-the-cloud” Smart Protection Network di Trend Micro, così da poter ricevere in tempo reale le informazioni generate dal servizio di intelligence a livello mondiale di Trend Micro.

FraudAction è un servizio istituito da Rsa con l'obiettivo di identificare, tracciare, bloccare e fare lo shut down degli attacchi on line, siano phishing, Trojan e altra tipologia perpetrati dai frodatori online.
Smart Protection Network, invece, è un servizio che potenzia le soluzioni di sicurezza, utilizzando client leggeri per accedere a un metodo in-the-cloud che mette in correlazione tecnologie di Email, Web e File Reputation, oltre a database di minacce.

In virtù di questa intesa, il servizio FraudAction di Rsa amplia il proprio ambito di intervento anche a frodi e crimeware sospetti quali virus, spyware, spam e altri tipi di malware a maggior tutela dei propri clienti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here