Qt Sdk, lo sviluppo unificato per il mobile secondo Nokia

Il nuovo software development kit consente di realizzare, testare e distribuire applicazioni native per smartphone e mobile computer basati su Symbian o MeeGo.

Si chiama semplicemente Qt Sdk il nuovo software development kit singolo che Nokia propone per la creazione di applicazioni indirizzate a smartphone e mobile computer Symbian e MeeGo.

Qt Sdk dispone di una ricca dotazione di tool pensati per accrescere la produttività degli sviluppatori, tra cui Api progettate per creare in modo rapido applicazioni stabili. Inoltre, consente di realizzare un'unica 'applicazione, che può essere poi ricompilata per i differenti ambienti operativi.

Oltre alla base installata di Symbian S60 (dalla versione 3.1 a quella 5.0) e dispositivi Maemo 5, Qt Sdk supporta anche le versioni future di Symbian e MeeGo.

Il kit è caratterizzato da una gamma di componenti progettati per semplificare e velocizzare lo sviluppo. Tra questi troviamo il modulo Qt class library, che include controlli Gui e integra WebKit, networking, framework del database e molto altro. I programmatori C++ possono utilizzare l'Ide Qt Creator cross-platform, che comprende un layout Gui, strumenti di progettazione, pianificazione e gestione, funzioni di debugging e tool per la navigazione del codice.

Qt Sdk funziona sulle piattaforme Windows e Linux e nel prossimo futuro sarà disponibile anche il supporto Mac. La versione beta del software devolpment kit è già scaricabile dal sito di Nokia per consentire di iniziare a sviluppare applicazioni per i nuovi dispositivi, tra cui il Nokia N8.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here