Progetto Neet, 10 milioni di euro per 3mila tirocini in azienda

Le imprese possono aderire al progetto del Ministero del Lavoro che pruomove i tirocini retribuiti con una borsa mensile, per i giovani di Campania, Puglia, Sicilia e Calabria che oggi non hanno un lavoro e nemmeno continuano nel percorso formativo.

Le aziende che desiderano
ospitare un tirocinante nell'ambito del Progetto Neet  (Not in Education, Employment or Training) possono
candidarsi iiscrivendosi al portale 'Cliclavoro' nell'apposita
sezione 'Amva-Giovani Laureati Neet' e inserire le informazioni relative al
tirocinio offerto, al fine di permettere ai giovani di candidarsi e poter
esaminare i curricula via via presentati.. A
disposizione ci sono 10 milioni di euro per promuovere 3mila tirocini in
azienda, retribuiti con una borsa di 500 euro mensili
, destinati a chi oggi è fuori da
tutto, e cioè scuola, università e mercato del lavoro. 

Con un progetto promosso dal ministero del
Lavoro con risorse a valere sul Piano di Azione e Coesione, Italia Lavoro interviene quindi offrire una
possibilità di ingresso nel mercato del lavoro a chi oggi corre il pericolo di
diventare parte di una 'generazione senza lavoro'. I tirocini sono da realizzare nelle 4 regioni convergenza (Campania, Puglia,
Sicilia e Calabria
), ma circa 200 tirocini sui 3000 previsti possono essere
realizzati in mobilità territoriale e sono rivolti ai giovani di età compresa tra i 24 e i 35 anni e in possesso di una laurea. In
queste regioni il fenomeno dei Neet è particolarmente grave: nel 2012 i giovani
di 15-29 anni in questa condizione erano 1.098.759, pari al 35% di tutti i
giovani di questa età in queste regioni.

I partecipanti riceveranno una borsa mensile di 500 euro lordi per i tirocini
che si svolgeranno in Campania, Sicilia, Puglia e Calabria.
Inoltre per 200 tirocini si offrirà ai
residenti di queste regioni la possibilità di recarsi in altre realtà
territoriali/regionali: in tal caso la borsa mensile sarà pari a 1.300 euro
lordi.
L'iniziativa intende avvicinare questi giovani al mondo del lavoro,
attraverso un percorso di tirocinio della durata di 6 mesi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here