Probabili 19mila tagli in At&T

Il nuovo chairman di At&T, C. Michael Armstrong, rivelerà la prossima settimana i piani di ristrutturazione della società. A una massiccia riduzione della spesa (da 3 a 5 miliardi di dollari) e a una serie di cambiamenti organizzativi si

Il nuovo chairman di At&T, C. Michael Armstrong, rivelerà la prossima
settimana i piani di ristrutturazione della società. A una massiccia
riduzione della spesa (da 3 a 5 miliardi di dollari) e a una serie di
cambiamenti organizzativi si aggiungerà un'importante riduzione della forz
a
lavoro. Ci si aspetta tagli dal 10 al 15% degli attuali 128mila dipendenti:
19mila posti di lavoro in meno secondo voci non confermate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here