Primeur ha la soluzione per spostare grandi file

Con Spazio Ad Hoc propone un servizio per scambiare grandi documenti tramite posta elettronica e server.

Primeur, azienda italiana che opera nel settore del trasferimento dei file (Managed File Transfer), ha annunciato Spazio Ad Hoc, una soluzione che consente alle aziende di scambiare file di grandi dimensioni con controparti esterne in modo occasionale utilizzando l'e-mail.

La soluzione abilita all'invio di file inseriti come attachment in un programma di posta (Email Offloading) oppure attraverso applicazioni che generano e-mail automatiche con notifica del file inviato (Email Notification).

Nel caso dell'Email Offloading, una volta arrivata nel server di posta, l'e-mail viene separata dal suo allegato, che è preso in carico da Spazio Ad Hoc. L'e-mail sarà spedita al destinatario nel formato solo testo e conterrà un link da cui il file, inizialmente inserito come attachment, sarà scaricabile attraverso un protocollo di sicurezza. Nel caso in cui l'allegato in partenza non risponda a criteri stabiliti, o in caso di violazione di policy, si attiverà un sistema di alert con segnalazione, cifratura e notifica ai responsabili.

La funzionalità è indipendente da qualsiasi programma di posta elettronica perché la separazione tra e-mail e allegato avviene nel mail server e non a livello client.

Nel caso dell'Email Notification il file viene inviato con Spazio Ad Hoc attraverso un'applicazione generando in automatico un'e-mail rivolta al destinatario con il nome del file e un link di notifica per scaricare l'allegato dal server con un protocollo sicuro.

In entrambi i casi i file non transitano dal server di posta ma dal server di Spazio Ad Hoc, con benefici di maggior agilità dell'infrastruttura It, ottimizzazione dell'utilizzo di banda per la trasmissione di dati e dello storage della posta.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here