Presto l’integrazione fra Yahoo e Live Messenger

La data non è stata ufficializzata, ma una versione usata internamente prevede già il supporto delle due piattaforme

La fase di beta testing di Windows Live Messenger, client per la messaggistica
istantanea arricchito di una vasta schiera di funzionalità rivolte al
VoIP, sta per concludersi.

Nel frattempo, dal blog mantenuto dagli sviluppatori di Windows Live Messenger,
arrivano risposte nei confronti di coloro che avevano chiesto lo stato di avanzamento
dell'integrazione con la piattaforma Messenger di Yahoo. A metà ottobre
dello scorso anno, infatti, Microsoft annunciò pubblicamente un'intesa
siglata con Yahoo che gettava le basi per l'avvio di un accordo di interoperatività
tra le rispettive piattaforme di instant messaging.

Microsoft ha dichiarato in proposito di essere ancora al lavoro sull'integrazione
del network Yahoo nel client Windows Live Messenger. Non è quindi dato
sapere, per il momento, quando gli utenti del software per la messaggistica
del colosso di Redmond saranno in grado di aggiungere nella propria lista dei
contatti persone facenti uso del client Yahoo ma i tempi non dovrebbero essere
affatto lunghi.

Le due società dichiararono inizialmente che l'integrazione sarebbe
stata portata a termine nel corso del secondo quadrimestre 2006: secondo le
indiscrezioni pubblicate sul blog dedicato al progetto Live Messenger, sarebbe
stata già internamente rilasciata una versione del client Microsoft in
grado di supportare Yahoo, sebbene la fase di test finale non abbia ancora avuto
inizio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here