Preferite le competenze interne

Relativamente a un presunto circolo virtuoso della conoscenza tra le comunità open source per risolvere le differenti esigenze dei clienti, i risultati della ricerca italiana fatta da TeDis indicano una direzione contraria. Nonostante molte aziende naz …

Relativamente a un presunto circolo virtuoso della conoscenza tra le comunità open source per risolvere le differenti esigenze dei clienti, i risultati della ricerca italiana fatta da TeDis indicano una direzione contraria. Nonostante molte aziende nazionali siano attivamente presenti all'interno delle comunità open source, con il 90% che dichiara di contribuire alla scrittura di codice, il 75% dichiara di utilizzare solo ed esclusivamente competenze interne per affrontare le richieste della propria clientela.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here