PentaSuite si dedica alla gestione delle immagini digitali

La nuova versione 7 della raccolta di applicativi proposta da PentaWare consente l’acquisizione, l’organizzazione, l’archiviazione e la masterizzazione di foto digitali. Ma anche la creazione di album in formato Pdf e Html da distribuire o pubblicare via Internet

19 dicembre 2003 PentaWare ha
rinnovato la sua raccolta di utility PentaSuite dandole una
decisa fisionomia di strumento per la gestione delle immagini digitali. Il
software, lo ricordiamo, era nato come insieme di applicazioni (cinque per la
precisione, da cui il nome) per la gestione e compressione di archivi di varia
natura e formato. Nel tempo è evoluto diventando un prodotto più articolato e ha
esteso le sue potenzialità sino a divenire, nella nuova versione 7, un pratico
strumento per l'acquisizione, l'organizzazione e l'archiviazione di foto
digitali. Ma non solo. Permette anche la masterizzazione su Cd o Dvd e la
creazione di album di immagini in formato Html visualizzabili con un
tradizionale browser e quindi facilmente distribuibili o pubblicabili in
Internet.


Precisiamo che PentaSuite non è un programma per il ritocco fotografico,
nonostante abbia alcune funzioni che consentono di cambiare la profondità di
colore, ritagliare le immagini o ruotarle. Come detto il suo compito è quello di
gestire i file: in questo senso dispone di un proprio strumento per esplorare le
risorse del computer, permette di effettuare rinominazioni multiple e di
convertire un'immagine da un formato in un altro (sono supportati anche 15 più
diffusi formati Raw). Consente inoltre di vedere tutte le anteprime delle foto
presenti sul computer, di effettuare ricerche all'interno di file compressi e di
creare dei Pdf  contenenti interi album o foto specifiche.


Sfruttando una caratteristica tipica del software di PentaWare, è possibile
inviare direttamente le immagini via mail eventualmente suddividendole in più
file se le dimensioni, per esempio, eccedono quelle consentite dal servizio di
posta. Se è il caso, i file possono anche essere crittografati in modo che non
possano essere visualizzati da chi non è autorizzato.


PentaWare Suite è attualmente disponibile in inglese (una versione
dimostrativa della durata di 30 giorni può essere scaricata dal sito http://www.pentazip.com/PS1/pentasuite_download_sw_e.htm).
In Italiano sarà in commercio dal prossimo gennaio al prezzo di 99,99
euro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here