Passepartout – Il vero rinnovamento è quello dei processi

Corrado Rossi, direttore commerciale & markering

Il millenium bug è stato un'operazione di marketing planetario orchestrata soprattutto dalle grandi multinazionali del software, che ne hanno tratto maggiormente vantaggi. Anche le società produttrici di gestionali per le Pmi ne hanno beneficiato. Ma, come tutte le motivazioni forzate, credo si sia perso l'obiettivo del vero rinnovamento, che avrebbe dovuto essere soprattutto concentrato sulla ridefinizione dei processi aziendali. Un ulteriore elemento di forzatura è stato rappresentato dal passaggio all'euro. Un risultato è stato, comunque, conseguito, quello del rinnovo tecnologico, anche se la tecnologia non dovrebbe essere un fine, ma un mezzo per la vera innovazione delle imprese.

In passato le applicazioni gestionali si occupavano solo dei processi interni e della loro integrazione. La vera evoluzione di oggi è rappresentata dall'apertura delle applicazioni gestionali integrate verso l'esterno, dal concetto di azienda estesa attraverso strumenti come la fattura elettronica e gli aspetti della dematerializzazione dei documenti, ma anche la gestione dei clienti e del mercato potenziale con integrazione di funzioni Crm e Sale force automation. E non c'è dubbio che in questo contesto la pervasività di Internet abbia svolto un ruolo cruciale.

La sfida sarà vinta da quei produttori che saranno in grado di trasformare questa visione in un'offerta di soluzioni semplici, accessibili e affidabili.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here