Passa a Cmgi il business Internet di Compaq

Fondo di investimento americano specializzato in attività riguardanti le start up del mondo Internet(Lycos e GeoCities sono stati clienti in portafoglio), Cmgi avrebbe comunicato (nessuna conferma ufficiale) le proprie intenzioni di acquistare C …

Fondo di investimento americano specializzato in attività riguardanti le
start up del mondo Internet(Lycos e GeoCities sono stati clienti in
portafoglio), Cmgi avrebbe comunicato (nessuna conferma ufficiale) le
proprie intenzioni di acquistare Compaq AltaVista e gli altri asset del
produttore legate a Internet (tra i quali la neo integrata Shopping.com e i
servizi di directory di Zip2) del produttore texano. L'operazione,
superiore ai 2 miliardi di dollari, potrebbe essere confermata nei
prossimi giorni e porterebbe Cmgi nelle condizioni di operare una profonda
trasformazione del proprio business per concentrarsi sulle attività di
comunicazione e di servizio on line e sfidare di conseguenza i principali
attori del mercato Web, cominciando da Yahoo. Gli effetti della cessione di
AltaVista si sentirebbero naturalmente anche in Compaq, che da parte
propria aveva perfezionato di recente lo spin off della divisione AltaVista
in seguito all'operazione Digital. Ma problemi legati alle turbolenze
societarie degli ultimi tempi (dai risultati di bilancio alla dipartita del
Ceo Pfeiffer) e le non proprio esaltanti performance economiche del Web
portal (in rosso anche il secondo trimestre, dopo il non raggiungimento
delle aspettative nel quarter precedente) potrebbero aver modificato gli
originali progetti del produttore verso il mondo dei servizi per il Web.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here