Oracle investe nel SaaS per la sanità

Concordata l’acquisizione di Phase Forward per 685 milioni di dollari.

Oracle ha reso noto di aver concordato l'acquisizione di Phase Forward, fornitore di applicazioni per le aziende del settore life science e healthcare.
L'acquisizione avverà con un cash merger di 17 dollari per azione, per un totale di circa 685 milioni di dollari.

La Integrated Clinical Research Suite di Phase Forward, basata sul paradigma del Software as a service, gestisce i processi di sviluppo e sicurezza clinica dalla fase dei trial clinici fino alla sottomissione agli enti regolatori e al monitoraggio che segue l'approvazione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here