Oracle e Peoplesoft a confronto sul fronte dei servizi

I mercati verticali l’obiettivo di riferimento, la definizione di accordi di collaborazione con aziende di servizi specializzate lo strumento ideale per spingere ulteriormente la propria offerta di soluzioni destinate al mondo delle telecomunicazioni e …

I mercati verticali l'obiettivo di riferimento, la definizione di accordi
di collaborazione con aziende di servizi specializzate lo strumento ideale
per spingere ulteriormente la propria offerta di soluzioni destinate al
mondo delle telecomunicazioni e della finanza. Per Oracle, l'operazione
"servizi" si è concretizzata con l'annuncio di una partnership a tre con
Price Waterhouse e Sun Microsystems per lo sviluppo di software e hardware
su misura per l'industria delle Tlc. Riunito sotto il nome di Compas, il
kit di prodotti, sin d'ora disponibile sul mercato, comprende al completo
il set delle Oracle Applications e il proprio database Universal Server, i
sistemi di elaborazioni di Sun e il vasto repertorio servizi di Price Waterh
ouse. Per quanto riguarda Peoplesoft (fresca protagonista dell'acquisizione
de
l proprio partner di retail Intrepid System), invece, il deal si è definit
o
con Andersen Consulting e la stessa Price Waterhouse e punta decisamente
verso aziende quali banche, compagnie di assicurazione e società di
capitali. Con il proprio Profitability Management for Financial Services,
la società californiana offrirà a partire dall'inizio del '99 una suite
di
prodotti in grado di analizzare e controllare gli indici prestazionali
delle transazioni di business.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here