Office 12 guarda alla collaboration

Filtrano i primi dettagli sulla prossima versione della suite di produttività. VoIp e instant messaging corporate al centro dell’attenzione.

Collaboration e communication sembrano essere le parole chiave della prossima
versione di Office 12, per lo meno stando ai dettagli che la
stessa Microsoft lascia filtrare.
Per la prossima versione della suite di
produttività, il cui rilascio è fissato per il prossimo anno, si parla
dunque di corporate messaging (con l'integrazione di Office Communicator
2005, in rilascio già verso la fine di quest'anno
) e di supporto per il
VoIp, quest'ultimo definito "una delle caratteristiche principali
integrate nella prossima versione di Office
".
Si prospetta inoltre un
uso più intensivo di Xml, per favorire lo scambio dei dati e una
maggiore enfasi anche sulle applicazioni server, esigenza questa nata "sul
campo", dall'osservazione dell'utilizzo che in molte realtà viene fatto anche
delle più semplici applicazioni di produttività come
Excel.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here