Nuovi prodotti di speech-recognition da Ibm

Ibm ha recentemente presentato alcuni nuovi prodotti, grazie ai quali intende espandere la tecnologia di speech-recognition oltre i dispositivi mobili. L’iniziativa Ibm è basata su VoiceXml, un linguaggio di programmazione industry-standard che …

Ibm ha recentemente presentato alcuni nuovi prodotti, grazie ai quali
intende espandere la tecnologia di speech-recognition oltre i
dispositivi mobili. L'iniziativa Ibm è basata su VoiceXml, un
linguaggio di programmazione industry-standard che permetterà agli
sviluppatori di applicazioni di sviluppare le interfacce voce per i
centri di chiamata e le applicazioni Internet mobili Tre dei nuovi
prodotti basati su VoiceXml si fanno notare particolarmente: il
server voce WebSphere può essere utilizzato per i centri di
chiamata e le applicazioni Internet mobili. Un libero kit di sviluppo
per server è immediatamente disponibile. Il secondo prodotto,
ViaVoice Dictation per Linux permette agli utenti di dettare e
leggere i documenti usando una cadenza naturale. Infine, la versione
6,3 di CallPath Enterprise Foundation è un software call-center che,
consente agli operatori di accedere alle basi di dati sui sistemi
aziendali per gestire meglio le chiamate in arrivo e le transazioni
Internet.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here