Nuove iniziative di Microsoft per i partner

La società punta a valorizzare le competenze del canale attraverso Solution Competency e Partner Point

19 marzo 2004 "L'obiettivo principale del nuovo programma di Microsoft dedicato ai partner è di valorizzarne le specifiche competenze: in tal senso, le Microsoft solution competency e i Partner point sono due aspetti fondamentali del programma, in quanto consentiranno ai partner di individuare con chiarezza le proprie aree di specializzazione, permettendo loro di interagire in maniera ottimale con i clienti e di trarre il massimo vantaggio dalla collaborazione con Microsoft". Rossano Ziveri, direttore divisione soluzioni e partner Pmi di Microsoft Italia presenta così le nuove iniziative della società che
puntano a riconoscere il forte impatto dei partner ai fini dell'offerta di valore It ai propri clienti.

Le Microsoft Solution Competency consentono ai partner di definire e dimostrare alla propria clientela le competenze sviluppate in specifiche aree tecnologiche. L'iniziativa, inoltre, intende fornire ai partner un insieme di linee guida
per estendere il proprio business o collaborare con altri partner al fine di migliorare la propria offerta al mercato. Mettendo in contatto le competenze di un partner con le specifiche richieste di un cliente, le Microsoft Solution Competency intendono allineare al meglio la domanda e l'offerta di soluzioni It.
Le aree di competenza attualmente incluse nelle Solution competency sono: networking infrastructure; advanced infrastructure; security; integrated e-business; business intelligence; information work productivity; Isv/software solutions; learning solutions. Nel corso dell'anno saranno introdotte le Microsoft business solutions competency, Microsoft system builder solution competency e licensing solution competency.

I Partner point sono invece un sistema di valutazione dei risultati che consente di individuare e differenziare i partner indipendentemente dal tipo di business o dalle dimensioni, misurando in modo flessibile il successo realizzato dai partner con i propri clienti e l'impatto totale del loro business.
I partner possono guadagnare Partner Point rispondendo a requisiti specifici per attività correlate, ad esempio, allo sviluppo di soluzioni, alla vendita, ai servizi di assistenza e supporto e alla formazione dei clienti. In particolare, i Partner Point possono essere realizzati tramite il conseguimento di certificazioni Microsoft premier certified professional; lo sviluppo di soluzioni basate su tecnologia Microsoft; il livello di customer satisfaction della propria clientela; i risultati di vendita di licenze e di corsi di formazione su tecnologia Microsoft. I partner possono inoltre aumentare i propri Partner point specializzandosi in una Microsoft solution competency.

I partner potranno effettuare l'iscrizione alle Microsoft Solution Competency e ai Partner Point a partire dalla fine di aprile 2004.
Per consentire ai partner di valutare i differenti aspetti del programma, saranno disponili sul sito www.microsoft.com/italy/partner le informazioni necessarie. I partner attuali vengono inseriti nel programma al livello corrente, assicurando loro il tempo necessario per esplorare i nuovi Partner point e conformare il proprio business.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here