Nuova versione per il Google Mini

Il dispositivo permette di reperire e condividere le infomazioni nelle aziende di piccole dimensioni

A due anni dal lancio di Google Mini, appliance hardware semplice e di
piccole dimensioni, il colosso di Mountain View comunica la disponibilità del
nuovo dispositivo in grado di offrire funzionalità di ricerca avanzate per
reperire e condividere le informazioni tra aziende di piccole dimensioni e
gruppi dipartimentali, garantendo maggiore sicurezza dei documenti anche a
livello utente e offrendo accesso ai contenuti che risiedono nelle applicazioni
aziendali tramite Google Onebox for Enterprise.


Le funzionalità di controllo degli accessi di Google Mini
sono state potenziate: l'appliance si integra con i sistemi di sicurezza
preesistenti a garanzia che i dipendenti possano accedere solo alle informazioni
alle quali sono autorizzati "Google OneBox for Enterprise"
consente alle imprese di fornire accesso sicuro a qualsiasi informazione,
compresi contatti, agenda, applicazioni per la gestione delle risorse umane,
delle vendite e degli ordini, utilizzando la conosciuta semplice interfaccia che
contraddistringue il motore di ricerca Google.


Grazie a questa funzionalità, è possibile effettuare ricerche all'interno
della maggior parte delle applicazioni aziendali come Business Objects, Cognos,
Cisco, Employease, Microsoft Exchange, Netsuite, Oracle, Salesforce.com, Sap e
Sas oltre a quelle realizzate internamente.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here