Novità dall’universo Zucchetti.com

L’Internet company del Gruppo trasforma le partnership strette di recente in nuove offerte per l’e-business

Le sinergie strette da Zucchetti.com con il Gruppo
Banca Popolare di Lodi e con Olivetti Tecnost stanno dando i loro frutti.

Collaborando con la Direzione Commerciale italiana della società d'Ivrea,
Zucchetti.com ha infatti recentemente presentato Vetrina@Olivetti, un negozio
virtuale che permette la vendita di prodotti e accessori della società
canavesana. La piattaforma di sviluppo scelta da Olivetti per l'iniziativa di
e-business è la release 4.0 di Intershop. Si tratta di un applicativo in grado
di assicurare massima flessibilità e scalabilità ai progetti di commercio
elettronico via Internet.
Punto di forza della nuova offerta, l'agile ed
efficace gestione degl'ordini messa a disposizione dal nuovo servizio. Grazie al
livello di personalizzazione concesso dagli strumenti Zucchetti.com,
l'acquirente dei prodotti Vetrina@Olivetti potrà scegliere tra diverse modalità
di pagamento e decidere, in piena libertà, se ricevere la merce direttamente a
casa, o se contare sulla presenza di oltre 400 concessionari Olivetti dislocati
su tutto il territorio nazionale. Questi, a loro volta, potranno contare su una
ricezione ed evasione degli ordini semplice e veloce. Una volta confermata la
richiesta del cliente, il back office del negozio online provvede a inviare
automaticamente al fornitore di riferimento la notifica dell'ordine stesso. In
questo modo il concessionario è avvisato tempestivamente dell'antefatto e, allo
stesso tempo, è in possesso di un documento che ne prova la
veridicità.
Contestualmente a questo genere di offerta, è di questi giorni
l'annucnio dell'inserimento del Supermercato dell'informazione - il servizio
online di business information offerto da Zucchetti.com - all'interno del
pacchetto Forza Impresa del Gruppo Bipielle. Con questa mossa, l'azienda
italiana fornitrice di prodotti e servizi di tipo e-business per l'impresa
estesa, si è assicurata l'ingresso nel mercato delle aziende. Nello specifico,
il pacchetto Forza Impresa - promosso attraverso circa 600 sportelli bancari e
550 promotori finanziari - annovera infatti oltre 10mila utenti tra
commercialisti, notai e avvocati, e tende a proporsi, sempre di più, come valido
strumento di lavoro anche per le Pmi di casa nostra. L'iniziativa, frutto della
partnership commerciale tra l'Internet company del gruppo Zucchetti e il Gruppo
bancario di Lodi - entrato di recente nel capitale sociale dell'azienda -,
riguarda diverse aree tematiche. Tra queste, fisco, lavoro e previdenza,
contabilità e bilancio, ambiente e sicurezza, finanziamenti agevolati e altro
ancora.  

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here