Novell supporta OpenXchange

Il software di collaboration di Netline va sotto l’egida della società, che lo vende e lo mantiene.

Novell venderà e darà supporto a Open-Xchange, il software server di collaboration prodotto dalla tedesca Netline Internet Service e che fa da motore anche per SuSe OpenXchange.

Si tratta di uno strumento per la gestione di e-mail, calendar, forum e documenti che abilita alla collaborazione fra differenti piattaforme: Windows, Linux, Unix e MacOs.


Come parte dell'accordo Novell inserirà Netline nel proprio programma DeveloperNet in modo da integrare OpenXchange con gli altri prodotti Novell come Evolution, Linux Desktop e ZenWorks.


Una versione opensource di Open-Xchange è già disponibile, mentre quella commerciale, che includerà, appunto, il supporto, la manutenzione e i gateway con le applicazioni di terze parti, sarà rilasciata nel primo trimestre del 2005.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here