Non solo traffico ma servizi nel Partner Program di Nòverca

L’operatore lancia un programma indirizzato ai mondi bancario, assicurativo, alla Gdo, al retail e all’education, per promuovere le proprie Extended Sim e i servizi ad esse associabili.

”Non si tratta di vendere traffico, ma di costruire offerte dedicate e studiate sulla base di esigenze specifiche”.
È questa la prima, indispensabile premessa che Davide Carnevale, direttore marketing di Nòverca, anticipa presentando il Partner Program con cui l'operatore intende indirizzare in modo differente il mercato business.

”Non siamo semplicemente un operatore mobile virtuale - prosegue Carnevale - . Il fatto di essere un full integrated Mvno, dotato di piattaforme e tecnologie indipendenti e autonome, ci consente di portare una proposta nuova al mercato, aiutando altre aziende a entrare nel mercato della telefonia mobile senza dover sostenere gli oneri di start-up, né i tempi lunghi del go to market”.
In sostanza Nòverca offre ai suoi partner la sua Extended Sim 2.0, di cui ha piena titolarità, perché vi costruiscano un portafoglio di servizi integrati a beneficio dei loro clienti.
È il caso del mondo bancario, nel quale la Sim è lo strumento attraverso il quale l'Istituto di Credito può promuovere i servizi di mobile banking, o la grande distribuzione organizzata che può appoggiare sulla Sim i propri programmi di fidelity, traducendo poi i premi in traffico telefonico.

”Il nostro partner può costruire un servizio brandizzato a suo nome, utilizzando Sim By Nòverca, per spingere il proprio marchio o per creare una relazione più stretta con i suoi clienti. Le Sim supportano servizi Nfc, sono pensate per servizi di mobile marketing e si indirizzano oltre ai mondi retail e bancario anche alle imprese, alle assicurazioni e alle università”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here