Non riesco a visualizzare il codice HTML di una pagina Web

Durante la navigazione in Internet con Internet Explorer 6.0, utilizzando la funzione di visualizzazione di una qualsiasi pagina Web in formato HTML, compare un messaggio di errore che avvisa che “notepad non è un’applicazione di win32 valida” non apre …

Durante la navigazione in Internet con Internet Explorer 6.0, utilizzando la funzione di visualizzazione di una qualsiasi pagina Web in formato HTML, compare un messaggio di errore che avvisa che “notepad non è un'applicazione di win32 valida” non apre la finestra con il codice HTML visualizzato.
Mi pare strano, perché il programma “notepad” (blocco note) funziona perfettamente e non dà problemi.

Può essere in parte dovuto a una errata configurazione delle associazioni fra file extension e programmi: verificare se l'estensione HTML è associata a Notepad, perché ciò potrebbe indurre un web browser a delegare a Notepad la visualizzazione di tutti i file HTML scaricati, anziché gestirla direttamente.

Questo potrebbe spiegare il fatto che Notepad venga inaspettatamente chiamato in causa durante la navigazione Web, ma non il messaggio d'errore, poiché Notepad, che fa parte del corredo di base di Windows, è evidentemente una applicazione Win32 valida.

Questo secondo problema può essere causato dal fatto che, nell'associazione file type-applicazione, compaia non il percorso completo all'eseguibile di Notepad.exe, ma solo la parola Notepad, specialmente se nel Registro di configurazione vi fosse un'impostazione errata o obsoleta riferita alla localizzazione di notepad.exe.

Queste configurazioni si trovano nel ramo di registro  HKLM\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\App Paths, nel quale, per qualsiasi applicazione è possibile che sia presente una indicazione di ubicazione dell'eseguibile che a seconda del contesto può prevalere sul path di sistema durante la ricerca e attivazione del programma, in questo caso Notepad.

Cancellare eventuali voci relative a Notepad (magari dopo averle annotate per sicurezza) per inibire il verificarsi del problema è una operazione innocua e completamente reversibile, che oltretutto non compromette il successivo uso dell'editor, visto che in tutte le versioni di Windows il suo eseguibile si trova o nella cartella di sistema Domande.rtf o in una delle sottocartelle di sistema sicuramente incluse nel system path.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here