NetMeeting di Microsoft va in pensione

La società ha in programma il graduale ritiro dell’applicazione per i meeting online.

25 novembre 2003 Microsoft ha annunciato l'inizio delle procedure per la graduale dismissione di NetMeeting, applicazione per i meeting online che sarà sostituita da Office Live Meeting (nuovo nome di battesimo di PlaceWare, che la società ha acquisito lo scorso aprile e di cui ha rilasciato una nuova versione a settembre).

Microsoft ha già bloccato i lavori di sviluppo di NetMeeting, che era stato rilasciato nel '96, e i link da Msn Messenger e Windows Messenger saranno eliminati nei futuri update dei prodotti.

La società ha anche intenzione di rimuovere completamente l'applicazione dal sito Internet: già da ora la directory di NetMeeting non esiste più e gli utenti devono ogni volta inserire l'indirizzo Ip della persona che vogliono contattare.

I vertici aziendali assicurano che non vi è alcuna correlazione tra questa decisione e la multa di 62,3 milioni di dollari che ha dovuto pagare per aver violato i brevetti di una tecnologia di proprietà Spx.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here