Nasce Biblet, l’ebook store di Telecom e Mondadori

1200 titoli in italiano per partire, 400 dei quali novità. A Natale anche i servizi in abbonamento.

Ha finalmente un nome e un volto lo store dedicato alla vendita di libri digitali di Telecom Italia.
Annunciato al Salone del Libro di Torino, è stato presentato ufficialmente in un altrettanto idoneo contesto: la Fiera del Libro di Francoforte.

Si chiama Bibletstore, è figlio di un accordo non esclusivo tra Telecom Italia e Gruppo Mondadori e apre con 1.200 titoli Mondadori, Einaudi, Sperling & Kupfer e Piemme, 800 dei quali di catalogo e 400 novità edite contemporaneamente in versione cartacea e in formato elettronico.

Tra le novità, che saranno rese disponibili per le principali piattaforme (ePub e Pdf con Drm) e per i principali dispositivi sul mercato, si trova l'ultimo romanzo di Ken Follet, La caduta dei giganti, mentre tra i titoli di catalogo ci sono grandi classici della letteratura, i bestseller degli ultimi anni, passando per la letteratura di genere, i grandi pensatori del passato e la più recente saggistica.

Per Natale verranno lanciati tre canali tematici su abbonamento (alta letteratura, letteratura di genere - giallo e rosa - e ragazzi): con il pagamento di una cifra fissa mensile si avrà accesso a un palinsesto tematico composto da libri da leggere, senza limitazioni di quantità.

Prossimamente verranno lanciati anche i lettori a marchio Tim, con connettività 3G alla libreria digitale: la navigazione sarà gratuita e il cliente pagherà soltanto il prezzo dei libri che acquista, sia via carta di credito sia utilizzando il credito della Sim card.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here