Microsoft rilascia la Release Candidate del nuovo Service Pack

Distribuita alla comunità dei tester la prima versione del Service Pack 2 per Windows Xp. Ecco le prime novità.

18 marzo 2004 Microsoft ha rilasciato la
Release Candidate 1 (Rc1) del Service Pack 2
per Windows Xp. Dalla Rc1, sebbene ancora distante dalla
versione definitiva prevista per metà anno, già si intravvedono i cambiamenti
significativi che Microsoft intende introdurre per il proprio sistema
operativo.
In particolare, la novità più significativa è rappresentata dal
nuovo Windows Security Center, un tool che semplifica l'accesso
ai parametri di sicurezza in una serie di componenti Windows. Nella sostanza, lo
strumento consente di gestire da un'unica posizione le impostazioni di sicurezza
per Internet Explorer, per le connessioni di rete, per Windows Update e per
altri elementi, semplificando un'attività a volte ostica anche per utenti
esperti.
Sempre nella Rc1 viene semplificata la gestione di un tool per il
blocco dei pop up e della pubblicità in Internet Explorer. La funzione, in
sostanza, è attivata di default.
Semplificato l'utilizzo anche di Windows
Update, per l'installazione automatica degli aggiornamenti critici.
In questo
momento la Rc1 del nuovo Service Pack viene resa disponibile da Microsoft ai
tester registrati alla comunità TechNet, ma è in fase di lancio anche un nuovo
programma di evaluation, destinato agli ambienti corporate. Si chiama Technical
Preview e ha l'obiettivo di consentire ai responsabili dei sistemi informativi
di valutare il nuovo service pack nei loro ambienti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here