Microsoft rassicura: prezzi allineati per Surface

Dopo le indiscrezioni pubblicate nella giornata di ieri, Microsoft smentisce le voci che volevano l’entry level del prossimo Surface posizionato oltre i mille dollari.

Il modello di base del tablet targato Microsoft - Surface - non costerà assolutamente mille dollari.
I responsabili della società hanno voluto precisare che le informazioni diffusesi in Rete nelle scorse ore non hanno alcun fondamento.

Tutto è scaturito dalla pubblicazione di un listino prezzi da parte di un negozio online svedese che - si è saputo successivamente - ha gonfiato i prezzi consentendo la prenotazione del dispositivo in anteprima.

Microsoft ha chiarito che nessun Surface di fascia entry level costerà da mille dollari in su ed ha assicurato che i prezzi saranno pressoché comparabili con la gamma di Ultrabook in commercio.

Il campo è adesso sgombro da tutti gli equivoci: Surface, con l'obiettivo di sfidare efficacemente la concorrenza, non potrà proporsi sul mercato ad un costo superiore all'iPad di Apple.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here