Microsoft propone estensioni per il data mining

Concretizzando un progetto lungamente preannunciato, Microsoft ha presentato la prima fase di una strategia che la vedrà impegnata nel segmento del software per il data mining. La società ha infatti rilasciato le specifiche per un’estensi …

Concretizzando un progetto lungamente preannunciato, Microsoft ha
presentato la prima fase di una strategia che la vedrà impegnata nel
segmento del software per il data mining. La società ha infatti rilasciato
le specifiche per un'estensione di data mining dedicata al codice Ole Db
nel proprio database Sql Server.
Secondo un portavoce di Microsoft, la società intende interessare al
progetto aziende del calibro di Cognos e Silicon Graphics, nello sforzo di
colmare un vuoto creatosi nel proprio listino in seguito alla recente
esplosione del mercato del data mining.
Come primo passo di questa nuova strategia, il 24 giugno prossimo Microsoft
metterà le nuove specifiche a disposizione della comunità di sviluppator
i
al fine di ottenerne pareri ed obiezioni. Alla fine di questo processo di
beta testing, la società di Bill Gates metterà il codice a disposizione
dei
propri partner, che potranno implementarlo nelle loro soluzioni applicative.
Sebbene la cosa non sia stata annunciata ufficialmente, è probabile che in
un secondo tempo la società introduca il nuovo codice anche nella versione
nativa di Sql Server.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here