Microsoft pronta a rispondere all’Ue

Fissato per il 20 e il 21 dicembre l’incontro tra il colosso creato da Bill Gates e la Commissione antitrust europea

Giovedì 20 e venerdì 21 dicembre la Commissione
antitrust europea ascolterà a Bruxelles Microsoft, chiamata per l'occasione a
rispondere alle accuse di tentato monopolio del mercato a danno dei propri
rivali. Sotto inchiesta il software proprietario audio e video Media Player
presente all'interno di Windows, il sistema operativo di casa Microsoft al
centro di numerose controversie anche al di là dell'Oceano.



 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here