Microsoft ha risposto alla Ue

Depositata la risposta ufficiale alle accuse formali.

L'Antitrust europeo ha reso noto che Microsoft ha depositato la sua risposta alle accuse formali di aver violato le regole della competizione leale integrando il proprio browser nel sistema operativo.

La Commissione ha comunicato che ora studierà con attenzione l'incartamento, prima di un pronunciamento definitivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here