Megapartnership al cellulare fra BellSouth e Sbc

BellSouth e Sbc Communications sono sul punto di annunciare un accordo per la costituzione del secondo più importante gestore di telefonia cellulare negli Stati Uniti, nato dalla fusione delle rispettive operazioni radiomobili. I consigli di amm …

BellSouth e Sbc Communications sono sul punto di annunciare un
accordo per la costituzione del secondo più importante gestore di
telefonia cellulare negli Stati Uniti, nato dalla fusione delle
rispettive operazioni radiomobili. I consigli di amministrazione
delle due aziende hanno già fissato un incontro per discutere e
approvare il progetto di fusione, che potrebbe contare su un
fatturato di 8 miliardi di dollari e una base utenti da 16 milioni e
mezzo di abbonati. La notizia giunge da una fonte molto prossima alle
parti in gioco che ha tuttavia chiesto di mantenere il più stretto
anonimato.
La nuova azienda non ha ancora un nome, ma stando alle dichiarazioni
punterebbe già ad acquisire nuovi partner e licenze, in modo da
estendere la copertura della propria rete mobile. In questo momento
Sbc eroga servizi di telefonia cellulare nelle regioni del sud-ovest,
del Midwest e in California, mentre BellSouth copre gli stati del
sud-est. Da Atlanta, sede di BellSouth, e San Antonio, quartier
generale di Sbc, non sono arrivate conferme o smentite sull'accordo,
che giunge proprio mentre Bell Atlantic e Vodafone Air Touch parlano
di analoghi piani di accorpamento.
Quella che per gli europei è una tecnologia quasi scontata e
addirittura più capillare della telefonia fissa, negli Stati Uniti è
rimasta a lungo tempo un benefit esclusivo degli uomini d'affari più
danarosi ma oggi viene utilizzata da quasi 90 milioni di apparecchi,
cifra che dovrebbe raddoppiare nel giro di 5 anni. La joint venture
tra BellSouth e Sbc sarà paritetica ed entrambi i partecipanti
avranno due posti nel CdA. La società avrà circa 25mila dipendenti e
punterebbe a una quotazione separata, come il concorrente At&t
Wireless e la futura Verizon Wireless.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here