Medianet si estende al networking

Medianet nasce nel giugno dello scorso anno come distributore, operando esclusivamente nel settore del cablaggio. Uno dei primi contratti siglati dalla società fu l’accordo per la partecipazione al progetto Socrate per fornire prodotti di cablag

Medianet nasce nel giugno dello scorso anno come distributore, operando
esclusivamente nel settore del cablaggio. Uno dei primi contratti siglati
dalla società fu l'accordo per la partecipazione al progetto Socrate per
fornire prodotti di cablaggio. Il recente cambio di strategia di Telecom,
che ha portato all'abbandono del progetto per la diffusione della rete
ottica-coassiale, ha costretto Medianet sia a rinnovare la sua struttura
organizzativa sia a cambiare la propria missione.
La società si propone ora al mercato affiancando al cablaggio anche una
gamma completa di prodotti e soluzioni per networking in generale, più una
serie di servizi che vanno a costituire il valore aggiunto rispetto alla
semplice distribuzione. Adriano Villa, direttore generale della società, h
a
sottolineato che facendo parte del gruppo Valtellina, gruppo presente nel
mercato della telefonia da oltre sessant'anni, Medianet ha la necessaria
forza e cultura per entrare nel settore con una certa attendibilità.
Nonostante il networking sia un mondo in cui il grado di competitività è
elevato e gli attori sono molto preparati e agguerriti, Medianet spera di
riuscire a proporsi come un riferimento attendibile grazie a un approccio
che punta molto sulla completezza dell'offerta, sul valore aggiunto, sulla
comunicazione e sull'immagine professionale, il tutto unito a concretezza e
rapidità decisionale. Sono stati individuati quattro punti di forza per
conseguire gli obiettivi preposti. Il primo consiste in una presenza attiva
su tutto il territorio nazionale. Il territotorio è stato diviso in undici
macro aree in cui sono presenti filiali della società, e la rapidità del
le
consegne è garantita grazie ad una serie d'accordi stipulati con alcuni
corrieri. Altro punto di forza sono i prodotti e le soluzioni che Medianet
propone. Nel presentare i partner della società, Marco Pasculli,
responsabile delle vendite, ha messo in evidenza come le scelte non siano
state casuali ma si è cercato di coprire tutti gli aspetti del networking
cercando società conosciute ma non sovradistribuite e senza creare delle
sovrapposizioni interne nell'offerta di Medianet. Tra le società
distribuite troviamo la canadese Nordx/Cdt che propone soluzioni per il
cablaggio strutturato con certificazione Ibdn, Smc Networks che opera
principalmente nel settore delle reti Ethernet, Madge Networks per il token
ring, Xylan per gli switch layer 3. Il terzo elemento su cui Medianet punta
sono i servizi. La società si propone come partner per il proprio cliente
nell'analisi e nella progettazione di soluzioni ad hoc. E' inoltre in grado
di configurare apparati complessi e di offrire supporto nella realizzazione
di offerte dettagliate su utenti privati e bandi di gara pubblici. I vendor
saranno poi costantemente seguiti e saranno organizzati dei corsi tecnici
di training e aggiornamento sui prodotti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here