Lucent torna all’utile

Dopo tre anni di rosso continuo la società ritorna a registrare un utile, ma è cauta per il futuro.

24 ottobre2003 L'intenso programma di riorganizzazione,
ristrutturazione e razionalizzazione dei costi ha riportato finalmente, dopo tre
anni, Lucent all'utile, superando addirittura le previsioni
degli analisti.
Nel quarto trimestre fiscale, la società ha infatti messo a
segno un utile di 99 milioni di dollari, laddove lo scorso anno
aveva registrato una perdita netta di 2,81 miliardi e soprattutto laddove gli
analisti prevedevano ancora un rosso.
Nonostante ciò, la società si mantiene
piuttosto cauta rispetto al futuro e non rilascia alcuna dichiarazione circa le
previsioni di un ritorno a un utile più stabile.
Il fatturato trimestrale è
stato di 2.03 miliardi, in lieve calo rispetto ai 2.28 miliardi del pari periodo
dell'anno precedente.
Per l'intero esercizio, la società  ha registrato
un fatturato di 8.5 miliardi, in calo rispetto ai 12,3 dello scorso anno, ma in
buon recupero: 770 milioni le perdite, contro gli 11,8 miliardi di un anno
fa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here