Lombardia, voucher per partecipare a eventi Fuori Expo 2015

Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia nell’ambito degli impegni assunti in Accordo di programma per lo sviluppo e la competitività del sistema economico lombardo (Asse 3 - Progetti di sistema a supporto delle micro, piccole e medie imprese e imprenditorialità) hanno attivato una nuova misura di intervento “a sportello valutativo” per promuovere e sostenere la partecipazione di imprese artigiane lombarde ad eventi “Fuori Expo 2015” realizzati nel periodo compreso tra il 1° maggio 2015 e il 31 ottobre 2015 in Lombardia.

Sono identificati come eventi “Fuori Expo 2015” quelli organizzati da soggetti pubblici o privati che abbiano ottenuto il riconoscimento o il patrocinio da parte di soggetti come ad esempio: Expo Spa, Ministero dell’Ambiente con delega ad EXPO2015, Regione Lombardia, Comuni e le Camere di Commercio. La dotazione finanziaria complessiva prevista dal bando è di 300.000 euro a carico di Regione Lombardia.

Beneficiarie tutte le imprese artigiane con sede legale in Lombardia. L’agevolazione consiste nella concessione di un voucher a fondo perduto del valore di 1.500 euro a rimborso di una spesa complessiva minima effettuata pari a 1.900 euro (al netto di Iva) riferito ad un solo evento. Ogni impresa può ottenere un solo voucher.

Per presentare domanda sono previste due finestre temporali con apposita dotazione finanziaria.

La prima finestra (risorse disponibili: 150.000 euro) riguarda le iniziative in programma dall'1/05/2015 al 31/07/2015. Presentazione domande dall'8/04/2015 al 20/04/2015.

La seconda finestra (risorse disponibili: 150.000 euro) riguarda le iniziative in programma dall'1/08/2015 al 31/10/2015. Presentazione domande dall'8/06/2015 al 22/06/2015.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here