Lo Zaurus Sl-5500 in vendita allo JavaOne

Anticipando di circa un mese la disponibilità in negozio, l’handheld a base Linux viene proposto agli sviluppatori Java a un prezzo molto vantaggioso al fine di consentire di avviare per tempo la realizzazione delle prime applicazioni

Dopo i reiterati rinvii, sembra che finalmente per lo Zaurus Sl-5500, il
primo handheld dotato di sistema operativo Linux, sia arrivato il momento di
essere messo in vendita. E la vendita, simbolicamente, è iniziata lunedì 25
marzo alla manifestazione JavaOne di New York. Il prezzo, che è di 299 dollari,
circa la metà di quello che è previsto essere il prezzo di vendita, comprende
anche una scheda wireless Lan 802.11b Linksys. Lo scopo di questa iniziativa,
che anticipa di circa un mese la messa in vendita nei negozi del palmare, è
quello di consentire agli sviluppatori Linux di avere in anteprima il
dispositivo e quindi i poter iniziare a realizzare delle applicazioni.
Un
altro obiettivo di Sun è quello di avvalersi dello Zaurus Sl-5500, che dispone
di PersonaJava preinstallato, per promuovere la sua strategia volta a unificare
all'insegna di Java prodotti come handheld, smartphone e telefoni
cellulari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here