Lo storage si mette la mimetica

Infortrend rilascia nuovi sistemi con alimentazione a corrente continua, come in voga in ambiti militari, Tlc e utility.

Infortrend ha rilasciato i nuovi sistemi EonStor Ds con sistema di alimentazione a corrente continua. In ambito militare e nelle infrastrutture It di aziende di telecomunicazioni e industrie petrolifere e gas, questo sistema è preferito a quello a corrente alternata.

Uno dei principali benefici della corrente continua è la trasmissione in alta tensione su distanze elevate e sott’acqua risulta facilmente controllabile e gestibile.

Secondo i responsabili dello sviluppo prodotti di Infortrend le aziende che affidano l’alimentazione dei datacenter a sistemi a corrente continua hanno un limitato numero di opzioni quando devono decidere per l’acquisto di array di storage.

Gli EonStor Ds supportano funzionalità come la replica locale e remota e il thin provisioning. La replica locale permette agli utenti di creare immagini e copie dei volumi di archiviazione, mentre la replica remota permette di creare copie dei dati a distanza.

Nel detaglio, il modello S12F-R2840N ha un formato rack 2U, doppi controller ridondanti, otto porte host 8Gb/s in fibra ottica, supporto per 12 dischi, espandibile fino a 84 unità disco.
Il modello S12F-S2840N ha formato rack 2U, controller singolo (espandibile), quattro porte host 8Gb/s in fibra ottica, supporto per 12 dischi, espandibile fino a 84 unità disco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here