Lo storage di Data General vira verso Unisys e migliora il management

Notizie tecnologiche e di mercato si accavallano intorno alla piu sicura fonte di business per Data General. La divisione Clariion sta per siglare un accordo Oem con Unisys.

Il nome Clariion, in casa Data General, si associa alla fortunata linea di
disk array e all'omonima divisione dedicata allo storage. Sin qui, a
livello di accordi Oem, il partner di riferimento era stato
Hewlett-Packard, ma ora sembra prossima la firma di un nuovo accordo con
Unisys, con estensione su tutta la gamma, ivi compresa la famiglia Fc5000.
Sembra questa la risposta alla decisione di Hp di non acquistare prodotti
Clariion di nuova generazione, preferendo lo sviluppo in casa, anche se
ufficialmente l'accordo resta in essere per i vecchi prodotti. Alla casa di
Palo Alto, in effetti, interessano al momento solo i prodotti Scsi e non
quelli Fibre Channel, dove l'azienda possiede una propria tecnologia.
Oltre a Hp, esistono per Clariion accordi in essere con Bull, Silicon
Graphics e Sequent, cui si è aggiunta, in tempi più recenti, Dell. La
scorsa estate, la divisione ha anche lanciato un proprio business di
vendita diretta, seguito da un massiccio programma di incentivi volti a
convincere gli utenti alla migrazione da soluzioni Hp, Ibm e Sun verso il
proprio Fibre Channel. Al momento, il rapporto di business vede un 70%
provenire dall'Oem, ma Data General intende arrivare a uno split paritario
con le vendite dirette.
Sul fronte produttivo, invece, la società ha appena presentato un package
di software di gestione enterprise level compatibili con lo standard Cim
(Common Information Model). La Dg/Management Suite intende offrire agli
utenti maggiore flessibilità nella gestione di framework di enterprise
management di terze parti. La suite comprende NuView Cluster X, il software
Hp per la diagnostica ManageX, Nt/Alert per le capacità fault tolerant, il
prodotto di storage management Navisphere e il server manager M3W, per la
configurazione e il monitoraggio di blocchi Smp con sistemi basati su Nt o
Dg Unix. Il pacchetto contiene anche Manage Console, uno strumento per
ambienti Nt per coprire l'intero raggio dei contenuti della Management
Suite. Infine, è possibile trovare anche estensioni a Sql Server 7.0, in
modo da offrire un supporto al monitoraggio con il database di Microsoft
tanto in ambienti stand-alone che cluster. Molti dei tool sin qui descritti
saranno preinstallati sui server Aviion e sui sottosistemi di storage
Clariion.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here