L’integrazione di Excel con Sql Server

Microsoft ha annunciato che integrerà le proprie applicazioni della gamma Office con le funzionalità di analytical processing contenute in Sql Serve r 7, il cui rilascio è previsto per l’inverno prossimo. Secondo alcuni analisti, q …

Microsoft ha annunciato che integrerà le proprie applicazioni della gamma
Office con le funzionalità di analytical processing contenute in Sql Serve
r
7, il cui rilascio è previsto per l'inverno prossimo. Secondo alcuni
analisti, questa iniziativa si dimostrerà molto più utile per gli utenti
di
Sql Server che per quelli delle applicazioni Office.
Microsoft ha rivelato che la prossima versione di Excel, che è prevista
per
il 1999, sarà in grado di utilizzare i dati provenienti dall'ambiente Sql,
trasformando di fatto l'applicazione in un client per database
client/server a tutti gli effetti.
Al momento, questo tipo di compito viene svolto da applicazioni scritte con
linguaggi come Microsoft Visual Basic o Sybase Power Builder, se non da
programmi altamente specializzati come quelli di Arbor Software.
Secondo Microsoft, l'aggiunta di strumenti Data Mining e Olap in Office
consentirà agli utenti di semplificare queste procedure, utilizzando
applicazioni a loro più familiari.
Secondo alcuni analisti di mercato, questa mossa della casa di Bill Gates
potrebbe rappresentare una seria minaccia per le software house
specializzate in questo mercato, come Arbor Software, Cognos e Brio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here