L’hardware Toshiba? Al passo con Windows 10

Toshiba_Satellite Radius 15_03La data, quella del 29 luglio, è la stessa del lancio deciso da Microsoft per il nuovo Windows 10. Parliamo di Toshiba Europe e della scelta di rendere immediatamente aggiornabile la nuova line up di dispositivi Windows, nonché per numerosi dispositivi Toshiba delle line up del 2014 e 2013 nei sei mesi successivi l’annuncio della disponibilità.

Offerto gratuitamente da Microsoft per un anno dal rilascio, l’aggiornamento è, infatti, anche frutto della stretta collaborazione con Toshiba che, come riportato in una nota ufficiale, ha lavorato sull’innovazione dell’hardware per mettere in evidenza le funzionalità più importanti di Windows 10 e migliorare ulteriormente l’assistente personale Cortana, già integrato in Windows Phone 8.1.

Microsoft-Cortana-iconIn questo modo, dal 29 luglio, tutta la nuova line up Toshiba basata su Windows sarà disponibile per l’aggiornamento gratuito, comprese le serie Satellite C, Satellite L, Satellite P, Satellite Radius 15 (in foto) e i Satellite Click Mini presentati a inizio anno. Molti di questi nuovi modelli integrano, infatti, già il doppio microfono per l’acquisizione chiara della voce e un tasto di accesso rapido sulla tastiera per lanciare l’assistente digitale di Microsoft.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here