Legato e Ibm insieme per il Nas

Le due società hanno svolto un lavoro di certificazione per garantire la completa interoperabilità tra i loro prodotti.

Legato System ha annunciato di aver certificato insieme a Ibm la versione 6.0.1 Legato NetWorker sulla famiglia di prodotti Ibm TotalStorage, inclusi i recentissimi NAS 200,300 e 300 G.Questa soluzione permetterà una protezione continua ed è orientata a reti di grandi dimensioni a cui sono collegati dispositivi NAS. In tal modo i prodotti della famiglia dei server NAS di Ibm potranno essere configurati come degli StorageNode di Legato NetWorker, con tutti i vantaggi, ivi inclusi quelli relativi alla gestione dei tape.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here