Le workstation Hp videocomunicano

Pronti i modelli Z200 e EliteBook 8540w (mobile) che dispongono anche delle funzioni di videoconferenza di SkyRoom.

Hp ha ampliato la propria linea di prodotti professionali con il rilascio nuove workstation.

L'Hp Z200 sfrutta la potenza delle recenti tecnologie Intel, con opzioni di configurazione Dual Core e Quad Core basate sulla famiglia di processori enterprise Xeon 3400 ed è indirizzata a tecnici e designer che utilizzano Autodesk AutoCad, fotografi che usano Adobe Photoshop e utenti aziendali con esigenze elevate.

L'Hp EliteBook 8540w è progettato per soddisfare i test basati sullo standard militare 810G per le vibrazioni, la polvere, l'umidità, l'altitudine e le alte e basse temperature. L'area di appoggio del palmo delle mani e per la copertura dello schermo sono in alluminio anodizzato, con rivestimento Hp DuraFinish per la resistenza ai graffi. Lo schermo è retroilluminato e antiriflesso ad alta definizione con una diagonale di 15 pollici. La workstation mobile monta schede grafiche Nvidia con certificazioni Isv e opzioni per i processori Intel Core i7 o i futuri processori Intel Core con tecnologia Turbo Boost e vPro.

Hp ha anche rilasciato lo strumento software Hp Performance Advisor, una sorta di tecnico personale per aggiornare il sistema. Precedentemente noto come Performance Tuning Framework, lo strumento è stato riprogettato nell'ottica della facilità d'uso.
È preinstallato nel modello Z200 ed è fornito con tutte le workstation Hp e le nuove workstation mobile senza costi aggiuntivi.

In alcuni modelli EliteBook e Z Workstation è preinstallato anche SkyRoom, programma per la videoconferenza, che in versione 1.1 è compatibile con Windows 7, con funzionalità di condivisione del desktop per trasferire il controllo del computer a uno o più partecipanti a una videoconferenza.
Il presso della Z200 Workstation parte da 933 euro, quello dell'EliteBook 8540w da 1.705.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here